Capraia Smart Island

Capraia Smart Island Filiera Ittica Sostenibile sbarca sul web
A settembre 3 eventi online sulla piattaforma di EcofuturoFestival 

La prima edizione di Capraia Smart Island Filiera Ittica Sostenibile, che si sarebbe dovuta tenere in presenza sull’Isola di Capraia a settembre, cambia veste a causa dell’emergenza sanitaria e sbarca in rete con 3 webinar dedicati all’innovazione sostenibile nella filiera
ittica, che si svolgeranno il 10, il 17 ed il 24 settembre, sul sito di EcoFuturo Festival. Ecco il Programma dei meeting del 10-17-24 settembre
L’appuntamento con la versione in presenza della manifestazione è invece rimandato a giugno 2021. Capraia Smart Island Filiera Ittica Sostenibile è un evento promosso da Chimica Verde Bionet, in collaborazione con Legacoop Agroalimentare -Dipartimento Pesca.

Durante il webinar conclusivo del 24 settembre verrà lanciato “l’Atlante delle Buone Pratiche nel settore ittico”, per il quale le aziende del comparto ittico potranno proporsi. L’obiettivo è dare visibilità a tutti quei progetti che coniugano al meglio innovazione e sostenibilità
(ambientale, sociale ed economica). L’Atlante verrà presentato ufficialmente nel corso dell’edizione in presenza di Capraia Smart Island – Filiera Ittica Sostenibile, che si terrà a giugno 2021 sull’isola di Capraia;

Come partecipare agli eventi online.

Chi fosse interessato a partecipare ai tre incontri online – che si terranno il 10 il 17 e il 24 settembre dalle 15:30 alle 18:00 – può inviare una mail all’indirizzo info@chimicaverde.it. L’evento sarà inoltre diffuso tramite i canali social di EcoFuturoFestival.

Nel webinar del 17 pomeriggio (ore 15:30) dedicato alle Nuove opportunità di Business, è previsto anche un intervento di Haliéus, per presentare i risultati dei nostri progetti Tourismed, Fit4Blue e FISHINMED che stanno supportando le cooperative di pesca nel creare un Network Mediterraneo del pescaturismo.

 

L’innovazione sostenibile motore di crescita per la filiera ittica

Ricco il programma della manifestazione, che declinerà a 360 gradi il tema dell’innovazione e della sostenibilità (economica, ambientale e sociale), strumenti chiave per la ripresa del settore. Nel corso dei diversi incontri web si alterneranno interventi di scenario sul settore a
una panoramica delle buone pratiche di cui è costellato il territorio italiano.

L’Atlante delle Buone pratiche nel settore ittico

Durante il webinar del 24 settembre – inserito nella cornice della Giornata Nazionale della Bioeconomia, promossa da Cluster SPRING con Assobiotec Federchimica e nella Giornata mondiale del Mare delle Nazioni Unite – verrà inoltre lanciato “l’Atlante delle Buone Pratiche nel settore ittico”. Si tratta di un’iniziativa volta a scattare una fotografia delle migliori innovazioni sostenibili implementate in tutta la filiera ittica. Nello specifico, l’obiettivo è creare una vetrina per diffondere il più possibile i modelli virtuosi messi in atto nel settore. Il tutto per stimolare le aziende a replicare tali modelli, evidenziando i vantaggi di una visione capace di coniugare al meglio i tre aspetti della sostenibilità: ambientale, economica e sociale. Le aziende interessate potranno scrivere alla mail capraiasmartisland@gmail.com per proporre la loro buona pratica da inserire nell’Atlante, che verrà presentato ufficialmente a giugno 2021 durante l’edizione in presenza di Capraia Smart Island Filiera Ittica Sostenibile.

I due premi

Nel corso del webinar del 24 settembre verranno inoltre annunciati i vincitori dei due concorsi promossi nell’ambito di Capraia Smart Island Filiera Ittica Sostenibile. Il primo è il Premio Innovazione Filiera Ittica Sostenibile, che vuole dare visibilità a idee concrete ed
efficaci realizzate nel nostro Paese nel settore ittico e creare reti virtuose di collaborazione tra gli operatori del comparto. Sono previsti due premi in denaro da 1500 euro ciascuno, uno per la categoria PESCA e uno per la categoria ACQUACOLTURA.
Il secondo è il “Premio Finanza Sostenibile per il Mediterraneo – La filiera ittica verso gli SDG”, promosso dagli organizzatori di Capraia Smart Smart Island Filiera Ittica Sostenibile in collaborazione con LITA Italia, piattaforma europea specializzata in crowdfunding per
progetti imprenditoriali a elevato impatto sociale e ambientale. In particolare, il premio consiste in un servizio di accompagnamento all’impresa per la realizzazione di una campagna di equity crowdfunding (cioè di raccolta di capitali) sul portale di LITA.co.

Come candidarsi

La deadline per inviare la domanda di partecipazione ai due premi è il 25 luglio. Per presentare la candidatura le aziende interessate dovranno compilare i moduli disponibili sul sito di Capraia Smart Island – Filiera Ittica Sostenibile http://www.chimicaverde.it/
capraia-smart-island-filiera-ittica/ e inviarli alla mail capraiasmartisland@gmail.com.

E’ inoltre prevista a ottobre una cerimonia di premiazione in presenza a Roma in cui verrà conferito il riconoscimento ai vincitori.
Capraia Smart Island Filiera Ittica Sostenibile è inoltre parte del ricco programma di eventi del World Maritime day dell’Onu.
Per ulteriori informazioni: stampa.chimicaverde@gmail.com

 

 

 

 

 

Share:
You must Login to Our site to register this event!